Venerdì, 20 Aprile 2018
ARS

Esercizio provvisorio da approvare: soldi per forestali, precari e disabili

di

PALERMO. Corsa contro il tempo per non bloccare la spesa regionale. Entro domenica 31 dicembre l'Ars dovrà approvare l'esercizio provvisorio. Nella norma sono inseriti tra gli altri anche i fondi per i forestali, il personale precario degli enti locali e i contributi per i disabili.

Il documento approvato dalla giunta Musumeci in una seduta fiume il 23 dicembre, per essere operativo, dovrà avere il via libera dall'Assemblea. Si tratta della norma che, in assenza del bilancio la cui approvazione è slittata in primavera, consente di parcellizzare la spesa mese per mese.

Già domani i deputati torneranno a riunirsi dopo la pausa natalizia. Ma prima si dovranno scegliere le commissioni parlamentare. E gli accordi sembrano ancora lontani. Gli unici ad aver presentato i nomi sono i deputati del M5S. Gli altri ancora non trovano l'intesa. Soprattutto nel Pd spaccato ma anche nella maggioranza alla ricerca degli equilibri interni. E anche dopo il nuovo scontro tra l'Udc Vincenzo Figuccia e il presidente dell'Ars, il forzista Gianfranco Miccichè.

Le commissioni piu ambite sono Bilanci, SAnità e Affari istituzionali e ogni capogruppo deve indicare i deputati da assegnare alle diverse commissioni e l'elenco completo, deve poi essere votato dall'Assemblea.
Salvatore Fazio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X