Lunedì, 10 Dicembre 2018

Capodanno con l'arte, le mostre da vedere

Viaggi
© ANSA

VICENZA - Nel lungo week end di Capodanno le mostre più importanti della stagione resteranno aperte e in alcuni casi, come Van Gogh a Vicenza e Picasso a Genova, fino alle due del mattino nella notte di San Silvestro. Intanto, si inaugurano ad Agrigento una rassegna su Pirandello e la cultura artistica del suo tempo e ad Ostana (Cuneo) un'esposizione incentrata sul mondo rurale tra '800 e '900.

AGRIGENTO - Dal 29 dicembre al 21 gennaio l'Auditorium Lizzi del Museo Archeologico Regionale 'Pietro Griffo' ospita la mostra dal titolo 'Luigi Pirandello e la cultura artistica fra Ottocento e Novecento'. L'evento espositivo intende riscoprire la passione e l'interesse per le arti figurative del drammaturgo siciliano, cui rivolse l'attenzione critica con testimonianze e scritti. Il percorso si snoda attraverso circa 30 opere di maestri quali Sartorio, de Chirico, Mafai, Raphael, De Pisis, Trombadori, Gemito, con una particolare attenzione all'esperienza artistica di Fausto Pirandello, e quindi della Scuola Romana a cui fu legato.

OSTANA (CUNEO) - Si intitola 'Il mondo rurale tra '800 e '900' la mostra allestita dal 30 dicembre al 2 aprile negli spazi del Centro polifunzionale e culturale Lou Pourtoun. La rassegna vuole essere un'esplicita testimonianza del rapporto intessuto dagli artisti italiani con il mondo contadino. A testimoniarlo le opere, tra gli altri, di Guttuso, Migneco, Morando, Zigaina, Pizzinato, Fattori, de Pisis, Sironi, capaci di valorizzare la campagna e la sua terra.

ROMA - San Silvestro e Capodanno nel segno del contemporaneo con le mostre del Maxxi, ben sette tra arte, architettura, fotografia, scienza e design. Tra queste ecco 'Gravity. Immaginare l'Universo dopo Einstein' che ripropone, con le più diverse suggestioni, le risposte alle grandi domande sullo spazio e la vita. Oppure 'Atlante' di Luigi Ghirri, un progetto cardine della storia della fotografia italiana contemporanea. Ancora allestita 'Zaha Hadid e l'Italia', il dovuto omaggio al grande architetto scomparso che ha progettato il museo romano. Nel prossimo lungo week end, il Maxxi sarà aperto per San Silvestro dalle 11.00 alle 17.00, mentre l'1 gennaio (che cade di lunedì, giorno di chiusura del museo) rispetterà eccezionalmente l'orario 11.00-19.00. Di grande richiamo, l'imperdibile mostra dal titolo 'Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925', allestita negli spazi delle Scuderie del Quirinale. I circa 110 capolavori, provenienti dai maggiori musei del mondo, che ricostruiscono le atmosfere e le suggestioni del viaggio in Italia compiuto da Picasso nel 1917, potranno essere ammirati nelle festività del Capodanno con i seguenti orari: il 31 dicembre dalle ore 10 alle ore 15, invece l'1 gennaio dalle ore 16 alle ore 20. Apertura per tutto il week end anche al Complesso del Vittoriano, dove è ospitata 'Monet. Capolavori dal Musée Marmottan, Parigi', in cui sono allestiti i dipinti più conosciuti e amati, ma anche quelli che l'artista aveva voluto tenere per sé, nella sua personale collezione. Ecco gli orari: a San Silvestro dalle 9.30 alle 15.30, a Capodanno dalle 15.30 alle 20.30.

MILANO - Porte aperte a Palazzo Reale per le festività con i seguenti orari: l'ultimo dell'anno dalle 9.30 alle 14.30, mentre il primo dalle 14.30 alle 18:30. La sede espositiva milanese ospita le maggiori rassegne del periodo, prima fra tutte 'Dentro Caravaggio', dove per la prima volta le tele del Merisi sono affiancate dalle rispettive immagini radiografiche per seguire e scoprire il percorso dell'artista dal suo pensiero iniziale fino alla realizzazione finale dell'opera. A Capodanno la mostra resterà aperta fino alle 22.30. A Palazzo Reale anche 'Toulouse Lautrec. Il mondo fuggevole' che attraverso oltre 250 opere fa scoprire l'importanza artistica del pittore bohemien.

VICENZA - Apertura straordinaria nella notte di San Silvestro per la grande mostra 'Van Gogh. Tra il grano e il cielo', che ha portato negli spazi della Basilica Palladiana 43 meravigliosi dipinti e 86 straordinari disegni del genio olandese. La bellissima esposizione, in grado di fare entrare il visitatore nel laboratorio dell'anima di Van Gogh, dove si sono formate le sue immagini, potrà essere visitata il 31 dicembre dalle 9 alle 2 della notte, a Capodanno invece l'orario sarà dalle 10 alle 20.

GENOVA - Anche la grande rassegna 'Picasso. Capolavori del Museo Picasso, Parigi', allestita fino al 6 maggio negli spazi di Palazzo Ducale, resterà aperta l'ultimo dell'anno fino a notte inoltrata. La mostra, che presenta una preziosa selezione di oltre 50 opere, provenienti dal Museo Picasso di Parigi, e dalle quali il genio spagnolo non si era mai voluto separare fino alla morte, per San Silvestro rispetterà l'orario dalle 9.30 alle 2 (ultimo ingresso all'una), mentre il primo gennaio si potrà visitare dalle 9.30 alle 19.30.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X