Domenica, 22 Aprile 2018

Capodanno a teatro da Proietti a Papaleo

(ANSA) - ROMA, 27 DIC - Dalle risate di Gigi Proietti in "Cavalli di battaglia" a Rocco Papaleo ''A ruota libera'', a Roma. La lunga notte partenopea di Sal Da Vinci ''Italiano di Napoli'' e la ''Festa esagerata'' di Vincenzo Salemme a Milano.
    E poi ancora Monica Guerritore e Woody Allen per ''Mariti e mogli'' a Firenze, un classico Goldoni per Jurij Ferrini con ''Le baruffe chiozzotte'' a Genova, la ''Malia napoletana'' di Massimo Ranieri e ''Ragazzi di vita'' di Pasolini per Massimo Popolizio, entrambi ancora a Roma, come pure Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi in ''Bukurosh mio nipote'' di Gianni Clementi e Maurizio Battista mattatore di ''Scegli una carta'' in compagnia del mago Silvan. Fino a Biagio Izzo e Rocio Munioz Morales protagonisti in scena con ''Di' che ti manda Picone...
    Antonio fu di Pasquale'' e il ritorno di Nino D'Angelo ''L'ultimo scugnizzo'' di Raffaele Viviani, tutti a Napoli. E' la lunga notte di Capodanno, tra brindisi e applausi, da festeggiare nel week end anche a teatro.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X