Venerdì, 20 Luglio 2018

Bambina di 3 anni morta per sospetta meningite a Roma, era vaccinata

Salute e Benessere
Bambina di 3 anni morta per sospetta meningite a Roma, a Natale
© ANSA

 E' stata effettuata ieri al policlinico Gemelli l'autopsia sul corpo della bimba di Capena morta a tre anni per una sospetta meningite. Il quadro degli esami ha confermato la gravissima infezione sistemica la cui causa piu' probabile e' di origine batterica anche se non e' improbabile una co-infezione virale. Sembra che la bimba fosse stata vaccinata contro la meningite di tipo C in cui ceppi sono pero' numerosi. Per avere certezza dell'agente patogeno che ha causato la meningite sono stati inviati, come da prassi, i campioni biologici all'Istituto Superiore di Sanita'. I risultati non si conosceranno prima di domani. La bambina era stata ricoverata il 23 dicembre scorso all'ospedale Sant'Andrea di Roma, e da lì al policlinico Gemelli, dove pero' non c'è stato nulla da fare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X