Sabato, 22 Settembre 2018
VERSO LE ELEZIONI

Boldrini sceglie Liberi e Uguali con Grasso: "Ricostruiamo il centrosinistra"

centrosinistra, elezioni politiche 2018, liberi e uguali, Laura Boldrini, Sicilia, Politica
Laura Boldrini

ROMA. «Ho seguito con interesse il tentativo di Pisapia di ricostruire il centro-sinistra in discontinuità. Il tentativo è fallito, ne abbiamo preso atto ma ora abbiamo il dovere di fare di tutto per evitare la crescita dell’astensionismo nell’elettorato progressista. Sono convinta che LeU ne abbia la potenzialità. Per questo il mio viaggio continuerà con loro. E saremo in tanti». Lo ha detto Laura Boldrini annunciando la sua adesione alla nuova formazione politica.

«Il lavoro, la dignità delle persone, delle donne, la tutela dell’ambiente, la mobilitazione contro ogni forma di fascismo. La legislatura sta per finire ma non finirà il mio impegno su questi temi», ha promesso Laura Boldrini annunciando il suo impegno in LeU in occasione di un evento organizzato a Roma al Pastificio Cerere.

Con lei molti degli esponenti che hanno aderito alla nuova forza politica, da Speranza a Civati, da Fratoianni a Scotto, Gotor , Marcon, La Forgia. All’iniziativa era presente anche Luciana Castellina.

«Concludo una legislatura a sinistra e continuerò a sinistra» ha detto, convinta che «sarà una forza aperta inclusiva e di governo e anche una forza che guarda al futuro».

Per Boldrini «la sinistra e la conservazione non possono stare insieme: sinistra è innovazione o non è sinistra. Io credo a una politica di donne e di uomini, ad una politica pulita che abbia come obiettivo fare stare bene tutti e non solo i privilegiati. Per questo il mio viaggio continuerà e sono convinta che saremo in tanti»

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X