Lunedì, 22 Gennaio 2018

'Romagna Toscana', vacanze in 15 comuni

Viaggi
© ANSA

BOLOGNA - Raccontare un territorio, con le sue eccellenza ambientali, storiche, enogastronomiche, con una offerta per il turismo slow e vacanze di qualità per l'Italia e l'Europa, grazie a quindici comuni ed oltre cinquanta operatori turistici. E' 'Romagna Toscana' il nuovo marchio presentato da Apt Servizi Bologna, che offre già pacchetti vacanza. Tra Forlì e Firenze partecipano Verghereto, Bagno di Romagna, Sarsina, Santa Sofia, Galeata, Premilcuore, Portico e San Benedetto, Rocca San Casciano, Dovadola, Castrocaro e Terra del Sole, Tredozio e Modigliana per la Romagna, poi Marradi, Firenzuola e Palazzuolo per la Toscana. Il marchio (il simbolo è una rocca su un saliscendi di colline) si articola con un sito web (www.romagnatoscanaturismo.it), di proposte di soggiorno ed itinerari offerti da sette operatori dell'incoming, puntando su foreste, pascoli, torrenti, luoghi della spiritualità, eremi medioevali, artigianato artistico, enogastronomia tipica.
    Oltre a visite guidate, anche in inglese e tedesco, ed i collegamenti tra i vari paesi nel caso di turisti senza mezzi propri. Oltre al sito, sarà in distribuzione una guida di 24 pagine, anche in inglese, con la descrizione dettagliata e le immagini delle mete e delle eccellenze di questi territori, dal vecchio liutaio a Dovadola alle antiche botteghe di falegnami a San Benedetto, dal ferro battuto a Portico, ai maestri scalpellini di Galeata, fino ai mulini nella zona di Premilcuore. Oltre ai percorsi in un paesaggio affascinante tutto da scoprire, tra monti, ruscelli, borghi, luoghi della spiritualità, Vie dei Pellegrini, sentieri e abbazie, la città fortezza del Granducato di Toscana Terra del Sole, eremi medioevali, ma anche territori ricchi di storia, cavalieri, re e regine, papi e dinastie. "Il marchio - ha detto la presidente di Apt Servizi Emilia-Romagna - vuole far leva sul concetto di patrimonio storico e culturale, portando alla luce la qualità del paesaggio e dei beni culturali. Le somiglianze e le diversità tra i due territori saranno i veri punti di forza per la valorizzazione delle quindici comunità che compongono la Romagna Toscana, e per far emergere la grande ricchezza e la grande bellezza di questo territorio unico". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X