Mercoledì, 25 Aprile 2018
INCIDENTE

Bus di crocieristi si rovescia in Messico: ci sono morti, a bordo anche italiani

CANCUN. «Sono italiani e canadesi gran parte dei turisti» che erano a bordo del pullman di croceristi ribaltato in un incidente stradale nella zona delle rovine Maya di Chacchoben, in Messico: lo rendono noto media locali.

E’ di almeno 12 morti tra cui sette americani e due svedesi, il bilancio provvisorio di un incidente stradale che ha coinvolto un pullman di croceristi che si stava recando a visitare le rovine Maya di Chacchoben a circa 200 chilometri a sud di Tulum, in Quintana Roo, sulla penisola dello Yucatan.

Il pullman della Costa Maya Mahahual si è rovesciato sull'autostrada, secondo il portavoce della protezioni civile del Quintana Roo, ma non si conoscono la cause esatte del dramma.

Tra i morti e i feriti dell'incidente che ha coinvolto un bus turistico in Messico ci sarebbero anche "cittadini italiani e canadesi, oltre che messicani". Lo riportano diversi media locali tra cui El Universal, ma non c'è alcuna conferma ufficiale da fonti istituzionali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X