Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Manovra: ong animaliste, no ad allentamento vincoli a caccia

Terra e Gusto
© ANSA

 Le associazioni animaliste WWF, LIPU, LAV, LAC, ENPA in una nota congiunta "chiedono l'immediato ritiro dell'emendamento (alla Camera, n.d.r), segnalato tra quelli prioritari del PD, che elimina ogni vincolo e ogni regolamentazione oggi imposta dall'art. 19 della legge 157/92 in merito alla gestione faunistica, creando un vero e proprio far west, dove ogni abbattimento può essere fatto senza limiti, con qualsiasi pretesto e da chiunque".

"L'emendamento - scrivono le ong - vuole escludere dalla legge 157/92 'il prelievo di fauna selvatica ai fini di impresa agricola' e ovviamente anche 'gli interventi di controllo e l'attuazione dei piani di abbattimento', togliendoli così da ogni regolamentazione, in particolare quella prevista proprio dall'art.19, che impone una serie di rigide condizioni, tra cui l'obbligo dell'utilizzo prioritario dei metodi ecologici, pareri scientifici dell'ISPRA e figure ben precise che dovrebbero operare. Invece con questo emendamento, non ci riferirà più ad alcuna norma e si creerà una situazione di caos di cui ne saranno certamente favoriti i cacciatori, e chi potrà trarre profitto dalle inutili uccisioni degli animali". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X