Venerdì, 20 Aprile 2018

Maltempo: Martina incontra produttori Parmigiano Reggiano

Terra e Gusto
© ANSA

REGGIO EMILIA - "Ovviamente la mia presenza qui oggi serve per confermare la nostra attenzione alle comunità e al territorio più colpito dall'alluvione. Stiamo seguendo tutto quello che accade, in particolare a Brescello, ed è importante che tutte le istituzioni facciano bene il proprio mestiere, che accompagnino queste ore di emergenza per poi lavorare sulle soluzioni di medio periodo". Lo ha detto il Ministro dell'agricoltura Maurizio Martina oggi a Reggio Emilia per un incontro con gli allevatori e i produttori della filiera del Parmigiano Reggiano, nella sede del consorzio di produzione.

Per quanto riguarda la dichiarazione dello stato di calamità, il Ministro ha affermato che "questo verrà verificato a seguito di quello che la Regione chiederà al Governo, ma di sicuro, stato di calamità o meno, c'è la nostra massima attenzione a fare le cose bene". Martina ha commentato anche le nuove norme contro il caporalato: "la legge è stata una delle pietre miliari di questa esperienza di Governo, perché dopo tantissimo tempo siamo riusciti ad innovare in maniera profonda la capacità dello Stato di intervenire su questi fenomeni. La legge sta producendo fatti importanti, basti vedere quanto è stato fatto dalla magistratura in questi mesi in alcune aree del Paese. Per accelerare su questo fronte abbiamo aumentato del 70% i controlli sul territorio e abbiamo rimesso al centro la consapevolezza dei diritti del lavoro agricolo. Tutto questo ha a che fare con la competitività del nostro settore".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X