Martedì, 17 Luglio 2018

Egitto, riemerge fortezza canale Faraoni

(ANSA) - IL CAIRO, 15 DIC - La missione archeologica italiana del Cnr ha scoperto nuove imponenti mura di una roccaforte sul Canale dei Faraoni, quella di Tell el-Maskhuta, che ora si profila come una delle più grandi fortezze del Delta del Nilo e forse la meglio conservata di epoca precedente a quella romana.
    Lo segnala il ministero delle Antichità egiziano.
    Tell el-Maskhuta si trova a nord-est della capitale egiziana lungo il canale di Ismailia e già alla fine dell'800 era nota l'esistenza di una grande cinta muraria mai ben documentata.
    All'inizio dei lavori di scavo della Multidisciplinary Egyptological Mission dell'Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico del Cnr era visibile "solo per un breve tratto", ha detto Giuseppina Capriotti Vittozzi, manager del Centro Archeologico Italiano al Cairo. Il mese scorso "è stato trovato un enorme muro, largo 22 metri e alto circa 8", che "si congiunge alla fortezza quadrata con due grandi muri larghi 12 metri", "costituendo una diversa struttura difensiva di proporzioni gigantesche".
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X