Lunedì, 22 Gennaio 2018

Sem, a Fiera Roma sbarca anche primo grand prix dell'e-bike

ROMA - Mobilità sostenibile e sicurezza stradale. Sono questi i due temi sui quali si svilupperà la prima edizione di Sem, il Safety & Electric Mobility Expo che si terrà dal 13 al 15 aprile prossimi alla Fiera di Roma, in concomitanza con la tappa della Formula E nella Capitale. Sei padiglioni e un'area esterna pronti ad ospitare i principali attori della mobilità sostenibile. Dall'elettrico all'idrogeno passando per l'ibrido, all'Expo ci sarà spazio per ogni tipo di alimentazione alternativa e 'green'. Obiettivo? Avvicinare il pubblico, in particolar modo le nuove generazioni, ad una cultura ecosostenibile dove possedere un'auto non sarà più indispensabile e dove gli spostamenti di prossimità, per intenderci quelli cittadini compresi tra i 5 ed i 7 km, potranno avvenire con mezzi alternativi e a zero emissioni. Non solo auto, quindi, ma anche due ruote, ed in particolare modo le e-bike che, negli ultimi anni, stanno conquistando una fetta di pubblico sempre più consistente e che, nel corso della manifestazione, saranno protagoniste del primo concorso 'grand prix' che premierà la migliore sul mercato.

''Il Sem si rivolge ai cittadini puntando su una mobilità elettrica ed alternativa - ha spiegato l'organizzatore Giuseppe Nucci, presidente dell'EMC (electric mobilità channel) nonché 'padre-fondatore', nel lontano 1999, della prima colonnina di ricarica per veicoli elettrici denominata 'biberon' - Siamo pionieri in quest'ambito, basti pensare che a livello internazionale siamo i primi a proporre un evento di questo tipo. È una sfida che affrontiamo con un pizzico di follia in quanto non tutti sono per la mobilità elettrica ed esistono ancora molte persone che fanno resistenza di fronte a questo tipo di tematiche''.

Alla Fiera di Roma ci sarà spazio per la mobilità a zero emissioni, dall'elettrico al car sharing passando per le tecnologie dedicate alla disabilità. Tra le tematiche quella, attualissima, delle smart cities per la produzione e la distribuzione di energia ma anche uno spazio interamente dedicato al food per chi si mette alla guida, fino ad arrivare alle due ruote, puntando soprattutto sulle e-bike per una mobilità di prossimità, e alla sicurezza stradale con la presentazione di sistemi che tutelano conducenti e passeggeri, a partire dalle barriere autostradali fino ad arrivare alla realizzazione di nuovi asfalti 'intelligenti'.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X