Martedì, 16 Ottobre 2018

Car sharing, con DriveNow risparmiate 540 tonnellate CO2

Motori
Car sharing, con DriveNow risparmiate 540 tonnellate CO2
© ANSA

ROMA - Il car sharing consente di risparmiare non solo in termini economici ma di tutelare l'ambiente. Nel 2017 a Milano grazie alle auto condivise di DriveNow, il car sharing composto da 500 vetture tra Bmw e Mini, sono state risparmiate complessivamente 540 tonnellate di CO2, l'equivalente di ben 700 alberi. ''Un bel regalo per una città che ha spesso sforato il limite di PM10 consentito e ha sempre più bisogno di prendere confidenza con forme di mobilità più sostenibile come il car sharing - commenta Andrea Leverano, managing director di DriveNow - Soprattutto come elemento facilitatore di una mobilità intermodale che preveda un mix di utilizzo di trasporto pubblico e mezzi in condivisione''.

Il calcolo ha origine dalla somma tra la riduzione di CO2 derivante dalla maggiore efficienza della flotta delle auto DriveNow - tutte nuove ed Euro6 che hanno emissioni significativamente inferiori alla media del parco circolante italiano - con quello generato dalla riduzione delle percorrenze con veicoli privati a seguito dell'introduzione del car sharing nelle quotidiano mix di mobilità dei cittadini. L'Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, realizzato tra gli altri in collaborazione con il ministero dell'Ambiente, calcola che l'adozione del car sharing induce una riduzione dell'uso dell'auto privata in un valore compreso tra il 16% e il 20%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X