Martedì, 12 Dicembre 2017

Inzaghi: "Abbiamo fatto benissimo, bravi a rimontare" - Video

GENOVA. La prima sconfitta al Ferraris della Sampdoria arriva per mano della Lazio di Simone Inzaghi. Una gara vinta in rimonta che ha soddisfatto il tecnico bianconceleste.

"Abbiamo fatto benissimo- ha spiegato Inzaghi-.Avevamo colpito un palo, loro avevano salvato una palla sulla linea e noi non avevamo concretizzato 5/6 palle gol contro una squadra forte come la Samp. Ma siamo stati bravi a rimanere in partita e a rimanere compatti e a vincere una partita per noi importantissima".

Una vittoria che risarcisce in parte i due punti persi con la Fiorentina. "La gara di questa sera valeva tanto: venivamo da due settimane dove eravamo stati probabilmente danneggiati - ha proseguito Inzaghi- e dove non avevamo vinto, soprattutto con laFiorentina, una partita che era nostra. Questa sera su un campo non semplice contro una Sampdoria che le aveva vinte tutte,abbiamo fatto una buona gara senza concedere quasi nulla.Abbiamo subito un gol evitabile ma abbiamo dimostrato di essere una squadra matura che non si è disunita, consapevole delle proprie forze e del fatto che avrebbe potuto ribaltarla e così è stato".

Nonostante la sconfitta Marco Giampaolo non ha nulla da rimproverare ai suoi giocatori. "E' stata una sconfitta immeritata perché la squadra ha fatto una grande partita contro un avversario molto forte - ha detto Giampaolo -.Sono molto rammaricato anche perché dopo il vantaggio abbiamo avuto almeno due occasioni per raddoppiare ed eravamo riusciti a colmare il gap fisico attraverso il lavoro di squadra. Mi spiace dover essere qua a discutere di una sconfitta che non avremmo meritato. A me la Samp questa sera è piaciuta".

"I cambi? I cambi sugli episodi che hanno poi determinato l'esito della partia non hanno avuto nessun rilievo, perché abbiamo commesso due errori evitabili. Sono stati due episodi che hanno determinato l'esito della gara ma è chiaro che non voglio giustificare la sconfitta".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X