Mercoledì, 13 Dicembre 2017
CONSIGLIO DI STATO

Diploma magistrale o laurea? Stesso punteggio per insegnare in scuole dell'infanzia e primarie

PALERMO. Nessuna disparità di trattamento per chi è in possesso di un vecchio diploma magistrale rispetto a chi ha una laurea in Scienze della formazione primaria.

I laureati, infatti, non hanno diritto a punteggi aggiuntivi per insegnare nelle scuole dell’infanzia e primarie.
La decisione arriva dalla seconda sezione del Consiglio di Stato (presidente Gerardo Mastrandrea, estensore Antonella Manzione, segretario Roberto Mustafà), nell’adunanza del 18 ottobre scorso (parere pubblicato il 16 novembre), che ha accolto il ricorso proposto dagli avvocati Edmondo Dibitonto, Michele Bonetti e Santi Delia a favore di un docente che lamentava la disparità di trattamento.
Un approfondimento in un articolo di Alessandra Turrisi sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X