Mercoledì, 26 Settembre 2018
IL RAPPORTO

Case, tornano a crescere gli affitti in Italia ma non a Palermo

BOLOGNA. Tornano a crescere i canoni di locazione in Italia. Dopo lo stallo del 2016 (-0,2%), i canoni delle abitazioni non arredate sono aumentati del 2,6% (+4,1% per le case arredate) con Cagliari (+12,0%), Genova (11,4%) e Venezia (+9,1%) che segnano gli incrementi maggiori e Catanzaro (-10,0%), Palermo (-7,2%), Perugia (-5,3%), Roma (-4,1%) e Firenze (-1,4%) in controtendenza.

Lo dice il Rapporto sulle locazioni 2017 di Solo Affitti elaborato con il supporto scientifico di Nomisma. «Nel 2017 - ha detto Silvia Spronelli, presidente di Solo Affitti - il mercato delle locazioni ritorna più vivace e dinamico, con canoni in crescita soprattutto per monolocali, trilocali e quadrilocali (+2,8% ciascuno), anche se non in egual misura in tutte le città. Sotto il profilo fiscale, ormai oltre il 90% dei proprietari opta per la cedolare secca, prevalentemente associata (nel 64,5% dei casi) ai contratti a canone concordato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X