Domenica, 22 Aprile 2018

Fiorello a tutto campo si racconta: "Vorrei invecchiare ma purtroppo non ci riesco"

ROMA. Fiorello si racconta al settimanale Vanity Fair.

Lo showman siciliano ha confessato: "Vorrei invecchiare ma purtroppo non ci riesco".

Il prossimo maggio taglierà il traguardo dei 58 anni, "l'età in cui mio padre morì...", ha spiegato.

Nell'intervista, Fiorello ha ripercorso la sua carriera iniziata 27 anni fa grazie a Radio Deejay, la stessa radio dove è tornata di recente con un nuovo programma.

Ha anche ricordato i suoi esordi nei villaggi turistici: "A metà degli anni ‘70, gli amici parlavano del villaggio con toni mitologici. Alla fine fui assunto".

Tanti i lavori fatti prima del successo: muratore, meccanico, telefonista in una ditta di pompe funebri. Il villaggio turistico ha rappresentato per Fiorello un primo salto di qualità.

"Quelli che mi vogliono denigrare dicono che vengo dai villaggi - ha detto -. Ma io so che se non ci fosse stato il prima, non ci sarebbe stato neanche il dopo. Il villaggio è stata la mia scuola".

Tempo fa, aveva anche detto che a 60 anni si sarebbe ritirato: "Ma ci riuscirò?", si è chiesto.

"Non vorrei fare come i Pooh che sono stati recentemente premiati per il 600esimo addio annunciato in carriera. Vorrei invecchiare, ma purtroppo non ci riesco".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X