Venerdì, 19 Ottobre 2018

La verità di Cecilia sulla scena dell'armadio: "Non è successo nulla, lo giuro su mio nipote"

ROMA. Eliminata dalla casa del Grande Fratello Vip, Cecilia Rodriguez intervistata in studio da Ilary Blasi ha svelato finalmente cosa è realmente successo dentro l'armadio con Ignazio Moser, dopo settimane di bufera mediatica.

Rivedendo la scena, la sorella di Belen ha esclamato: "Lo stavo accarezzando, giuro".

Rivolgendosi poi alla Blasi, ha aggiunto: "Ilary credimi, non è successo nulla, lo giuro su mio nipote Santiago".

Nelle settimane scorse, è stata tanta l'ondata di sdegno nei confronti di Cecilia e Ignazio, presi letteralmente di mira da un popolo di internauti che aveva cercato in tutti i modi di fermare questa coppia in preda alla passione più sfrenata, tanto da essere accusata di "atti osceni" all'interno della casa del Grande Fratello Vip.

La goccia che aveva fatto traboccare il vaso era stato il presunto sesso orale praticato dentro l'armadio, a favore di telecamera.

Cecilia infatti aveva pensato bene di appartarsi accovacciandosi dentro un armadio della casa.

A far capire che non si trattava di un cambio di stagione c'aveva pensato Ignazio che prontamente l'aveva raggiunta, rimanendo fermo davanti alle ante.

La coppia era stata subito accusata di "atti osceni"tanto da spingere lo staff del reality a valutare l'espulsione dei due.

Ma poi la Blasi aveva chiarito che in realtà dentro quell'armadio non è successo nulla. Versione confermata in studio da Cecilia.

© Riproduzione riservata

Correlati

I più visti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X