Domenica, 19 Novembre 2017

Stiloso e scattante,Suv Kona tira la volata a record Hyundai

Motori
© ANSA

FIRENZE - Hyundai si prepara a festeggiare in Italia il quinto anno di crescita consecutivo, forte di un ottobre che nel nostro Paese è stato, a livello di vendite, il miglior mese di sempre per il Costruttore asiatico. Le prospettive, secondo la dirigenza della Filiale, sono positive anche per il 2018, grazie all'arrivo nelle concessionarie del nuovo Kona. Il Suv di segmento B che nel nome evoca le bellezze dei paesaggi hawaiani, ha già iniziato a dare un contributo ai numeri della Casa coreana, ottenendo un riscontro interessante nel porte aperte dello scorso 18-19 novembre. ''Con 5.924 abbiamo chiuso un ottobre da record - chiarisce Andrea Crespi, direttore generale di Hyundai Italia -. A fine 2017 dovremmo totalizzare 58.000 veicoli: dal 2013 siamo cresciuti del 52%. Kona avrà una portata importante: a pieno regime, con il Diesel e l'elettrico in gamma, contiamo di venderne circa 15.000 unità all'anno''.

Sviluppato su una nuova piattaforma, prodotto in Corea del Sud, nell'impianto di Ulsan, Kona è uno sport utility compatto dallo stile originale, caratterizzato da gruppi ottici su due livelli. Lungo 4.165 mm, largo 1.800 metri e alto 1.550 mm, con un passo di 2,6 metri, offre una buona abitabilità in relazione alle dimensioni esterne: dietro, possono viaggiare comodi due adulti o tre ragazzi (peccato che il tunnel centrale sul pavimento porti via spazio per le gambe di chi siede al centro del divano). L'abitacolo sfoggia un arredo piacevole, con vari inserti colorati. La plancia prevede al centro lo schermo dell'impianto di infotrattenimento: monocromatico da 3,5'' per l'allestimento ''base'' Classic, a colori da 7'' con Apple Car Play e Android Auto per Comfort e XPossible, da 8'' per la ''top'' Style che, in più, ha il navigatore. Posizione di guida alta, visibilità ok se si eccettua un fastidioso riflesso della plancia sul parabrezza che si manifesta con determinate condizioni di luce, finiture in linea con il prezzo del veicolo, Kona dispone di una dotazione di sicurezza di buon livello. Prevede di serie, infatti, tra i vari dispositivi 6 airbag, il controllo di stabilità, i sistemi di assistenza alla partenza in salita, di controllo della velocità in discesa, di mantenimento della corsia. La frenata automatica di emergenza con riconoscimento veicoli e pedoni è proposta a 350 euro per i due livelli di allestimento inferiori o a 800 euro per i due superiori. In questo caso, però, figura all'interno del pacchetto Hyundai Smart Sense che include il monitoraggio degli angoli ciechi al guidatore e l'avviso di veicoli in arrivo posteriormente, utile per esempio, per limitare il rischio incidenti quando si esce in retromarcia da un parcheggio a spina di pesce. La scelta motori per questa fase iniziale di commercializzazione è limitata a due unità a benzina: si tratta di un tre cilindri turbo da 120 Cv e di un quattro cilindri, sempre turbo, da 177 Cv. Il primo, in listino dai 18.450 euro dell'allestimento Classic, prevede l'abbinamento con le due ruote motrici e il cambio manuale a 6 rapporti. Un motore, che in un breve test effettuato sulle colline intorno a Firenze, è risultato brillante e pronto a salire di giri ma non particolarmente silenzioso e con una voce caratterizzata dal tipico timbro dei tre cilindri. Il 177 Cv, proposto nei due livelli superiori (dai 27.050 euro della XPossible), è solo con le 4x4 e l'automatico. Nel giugno 2018 l'offerta è destinata ad ampliarsi con l'arrivo di una variante elettrica che promette sino a 500 km di autonomia per ricarica e di un quattro cilindri turbodiesel 1.6 CRDi, disponibile in due livelli di potenza. Le unità a gasolio sono già ordinabili. Si tratta di un 115 Cv proposto con trazione anteriore e cambio manuale (dai 20.150 euro del Classic) e di un 136 Cv con cambio automatico 7DCT, in listino sia con trasmissione 2WD (dai 25.650 euro della XPossible) sia 4WD (da 27.400 euro). Per il periodo di lancio, in caso di acquisto con permuta o rottamazione di un altro veicolo, è previsto per Kona uno sconto di 3.500 euro. La campagna, in vigore sino al 31 dicembre, permette così di abbassare il prezzo dell'entry level 1.0 T-GDI Classic a 14.950 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X