Martedì, 21 Novembre 2017
CAMPO PROGRESSISTA

Pisapia: "Non vogliamo un'altra Sicilia, dobbiamo unire il centrosinistra"

Campo Progressista, centrosinistra, regionali sicilia 2017, Giuliano Pisapia, Sicilia, Politica
Giuliano Pisapia

ROMA. «Non vogliamo un’altra Sicilia, non possiamo non fare di tutto per unire, nella discontinuità, per unire il centrosinistra. Qualcuno dice che è missione impossibile? No, sino all’ultimo giorno, dobbiamo provare». Lo afferma il leader di Campo Progressista, Giuliano Pisapia, aprendo i lavori di «Diversa, una proposta per l’Italia».

«Non basta distruggere, bisogna costruire: non è tattica - aggiunge - è buona politica».

«Grazie per essere qui, in tanti, per parlare di politica, del Paese, del suo futuro, per vedere cosa si può fare». afferma aprendo i lavori. Quindi cita Danilo Dolci, il Gandhi siciliano che voleva «tradurre utopia in progetto». «Lui - aggiunge - può essere uno dei nostri punti di riferimento. Dare speranza, credere nell’unità e nella discontinuità».

«Condivido totalmente quello che ha scritto Emma Bonino: non è un caso che abbiamo raccolto 80mila firme su una proposta di legge contro esclusione, per rispetto dei diritti di tutti», aggiunge Pisapia.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X