Mercoledì, 22 Novembre 2017
DAL 2018

Il Papa vieta la vendita di sigarette in Vaticano: "Fanno male"

divieto vendita sigarette vaticano, Papa Francesco, Sicilia, Cronaca
Città del Vaticano -

CITTA' DEL VATICANO. Papa Francesco "ha deciso che il Vaticano terminerà la vendita di sigarette ai propri dipendenti a partire dal 2018. Il motivo è molto semplice: la Santa Sede non può contribuire ad un esercizio che danneggia chiaramente la salute delle persone". Lo riferisce il direttore della sala stampa vaticana Greg Burke.

"Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità - ricorda Greg Burke - ogni anno il fumo è la causa di oltre sette milioni di morti in tutto il mondo. Nonostante le sigarette vendute ai dipendenti e pensionati del Vaticano ad un prezzo scontato siano fonte di reddito per la Santa Sede, nessun profitto può essere legittimo - sottolinea il direttore della sala stampa vaticana riportando la volontà del Papa - se mette a rischio la vita delle persone".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X