Sabato, 18 Novembre 2017
A FIUMEDINISI

Arresto di De Luca, fiaccolata di solidarietà di alcuni sostenitori

MESSINA. Alcuni dei candidati al Consiglio comunale di Messina nelle liste che la prossima primavera dovrebbero sostenere la corsa a sindaco di Messina di Cateno De Luca, neo eletto all’Assemblea siciliana e arrestato oggi per evasione fiscale, faranno una fiaccolata davanti alla sua casa (dove si trova ai domiciliari) a Fiumedinisi, nel Messinese, stasera intorno alle 21.

De Luca, eletto all’Ars nell’Udc e fondatore del movimento "Sicilia vera», aveva annunciato la sua candidatura a sindaco e un centinaio di persone si erano dette pronte a formare più liste a suo sostegno.

De Luca probabilmente verrà interrogato sabato dal magistrato, mentre su Facebook continua a proclamarsi innocente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X