Domenica, 19 Novembre 2017
M5S

Cancelleri: "Condanno il tweet su Rosato, ma anche io ricevo insulti"

PALERMO. "Ho condannato quelle parole e ho immediatamente chiamato Angelo Parisi per chiedergli di cancellarle e di scusarsi. E Angelo Parisi ha cancellato quel tweet, si è scusato. Il diretto interessato si è scusato con Ettore Rosato, per me la partita è chiusa. Com'è possibile che questa attenzione non sia balzata davanti agli insulti che, ad esempio, ho ricevuto da parte di Nello Musumeci, il quale ha detto che sono come l'Aids, che sono un vampiro, un cialtrone, un imbecille".

Così Giancarlo Cancelleri, candidato alla presidenza della Regione Sicilia del Movimento 5 Stelle, ha risposto a Serena Bortone ad Agorà, Rai Tre, a proposito del tweet contro Rosato di Angelo Parisi, designato assessore ai rifiuti in caso di vittorie del M5S. "Sono il primo firmatario - ha aggiunto - di un emendamento che nel 2015 prevedeva l'abolizione dei vitalizi per chi si era macchiato di reati di mafia. Tutti i partiti votarono contro. Di mafia magari parlo poco, ma agisco moltissimo. Nel 2010, con alcuni cittadini, abbiamo fondato il movimento 'Scorta Civica' per difendere i magistrati minacciati dalla mafia. Quando sento Claudio Fava dire che noi non parliamo di mafia, ci rimango male perché proprio lui nel 2010 mi diede il premio 'Pippo Fava'".

Su quest'ultimo episodio lo stesso Fava spiega in trasmissione che "sono due cose non in contraddizione: la sua associazione prese questo premio e Cancelleri in questi cinque anni e in questa campagna elettorale parla di mafia come un libro di testo delle scuole elementari. Esiste una mafia 2.0, che investe nell'eolico, nella grande distribuzione, nella sanità di eccellenza, nella raccolta dei rifiuti. Si tratta di capire in che modo questa dimensione criminale, questa economia parallela è entrata anche nelle vene aperte dell'amministrazione regionale. E a me non basta sentir dire 'l'antimafia resta nel dna dei siciliani'".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X