Mercoledì, 22 Novembre 2017
CENTRODESTRA

Meloni tenta mediazione:
"La coalizione resti unita"

ROMA. Giorgia Meloni invita il centrodestra all'unità per le Regionali siciliane. Il rush finale in vista del voto di domenica vede la la presenza in contemporanea di Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, entrambi appoggiano Nello Musumeci ma sembrano piuttosto impegnati in una prova di forza che li vede contrapposti nella leadership della coalizione.

Da qui l'appello della leader di Fratelli d'Italia: "Siamo molto contenti della mobilitazione che sta caratterizzando tutto il centrodestra nei giorni di chiusura della campagna elettorale a sostegno di Nello Musumeci. L'appuntamento centrale è previsto per domani a Catania. Vista la presenza in città di Salvini e Berlusconi crediamo utile e importante incontrarci, per dare un segnale chiaro di compattezza della coalizione attorno a Musumeci. Siamo disponibili a unificare le manifestazioni o a vederci a margine delle stesse".

"Domani e venerdì - ricorda Meloni - Fratelli d'Italia sarà in tutte le piazze principali per dire no allo ius soli, la legge per dare automaticamente la cittadinanza italiana agli immigrati. L'appuntamento centrale è previsto per domani in piazza Stesicoro a Catania, dalle ore 17 in poi". "Il centrodestra in Sicilia - aggiunge - può vincere, dare alla Regione Siciliana un governo onesto e capace e dedicarsi da lunedì alla costruzione di una proposta seria di governo della Nazione. Noi di Fratelli d'Italia ci siamo".

Silvio Berlusconi, da parte sua, intervistato dal Giornale di Sicilia tenta di fugare ogni dubbio: "Non c'è nessuna sfida con Salvini, lui fa la sua campagna elettorale con il suo stile e il suo linguaggio, noi con il nostro. L'obiettivo comune è vincere in Sicilia per ridare a questa bellissima Regione il futuro che merita".

Stessa cosa il numero uno della Lega che si dice disponibile ma fermo nella sua intenzione: "In Sicilia prima c'eravamo solo noi, ora sono arrivati anche gli altri. Domani alle 19 c'è un appuntamento della Lega a Catania in piazza Bellini concordato da tempo col candidato Nello Musumeci: sarebbe bello ritrovarsi tutti in piazza sul nostro palco".

E ancora: "Il mio invito - aggiunge - è aperto agli alleati. Non ho avuto modo di sentire in questi giorni Berlusconi e la Meloni, ma sapendo che sono a Catania li invito a fare una manifestazione comune per Musumeci in piazza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X