Martedì, 21 Novembre 2017

Diabolik, mostra e figurine per 55 anni

(ANSA) - MILANO, 31 OTT - Se le sorelle Giussani sono le mamme di Diabolik, Enzo Facciolo, disegnatore, classe 1931, può esserne considerato il papà. E' al suo talento che è dedicata la mostra 'Diabolika Mano', ospitata dal 25 novembre al 26 gennaio 2018 alla 255 Raw Gallery di Bergamo in occasione dei 55 anni del 'Re del terrore'. Nel novembre 1962 esce così il primo numero del fumetto e nel 1963 Facciolo diede forma per la prima volta al suo Diabolik. Da allora, le caratteristiche grafiche del personaggio sono rimaste immutate: una maschera che lascia scoperti occhi accigliati, un pugnale scagliato verso i lettori, un volto ispirato all'attore hollywoodiano Robert Taylor. I suoi must sono la tutina nera e la mitica Jaguar E-Type del 1955, il suo amore la bellissima Eva Kant, il suo nemico giurato l'ispettore Ginko.
    Le case editrici Astorina e Panini festeggiano i suoi 55 anni con un album di figurine che verrà presentato a Lucca Comics e che contiene una storia inedita del 1976 intitolata "Rapina colossale".
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X