Martedì, 21 Novembre 2017

Autocarri, nel 2016 parco circolante in Italia +1,9%

Motori
© ANSA

ROMA - Tra il 2015 e il 2016 in Italia il parco circolante di autocarri leggeri e pesanti per trasporto merci è cresciuto dell'1,9%, passando da 3.941.612 a 4.016.380 unità con un'impennata in Val d'Aosta. È quanto emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp (Associazioni Italiana Ricostruttori Pneumatici) sulla base di dati Aci. Fino al 2008, la percentuale di crescita annua del parco circolante di autocarri leggeri e pesanti era intorno al 2%. A partire dal 2008, con l'inizio della crisi economica, vi è stato un forte rallentamento della crescita fino al 2011 per arrivare nel 2013 ad un -1,3%. Solo dal 2015, con il miglioramento del quadro economico, il parco ha ripreso ad aumentare (+0,3%) e nel 2016 sono stati recuperati il livello e i ritmi di crescita ante-crisi (+1,9%).

A livello regionale, il parco è cresciuto di più in Valle d'Aosta (+27,9%). In seconda posizione segue il Trentino Alto Adige (+12,8%), e poi ancora, tutte sopra la media nazionale, Toscana (+4,6%), Molise (+2,8%), Puglia (+2,3%), Basilicata (+2,2%), Sardegna (+2,1%), Sicilia (+2%). In chiusura di questa graduatoria vi sono Liguria (+0,8%), Marche ed Umbria (ex aequo con +0,7%) e Lazio (-2,7%).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X