Martedì, 21 Novembre 2017
L'ATTACCO

Musumeci: "Il centrosinistra gioca sulla pelle dei precari"

PALERMO. «Il centrosinistra, nella sua disperazione, continua in modo criminale a giocare sulla pelle dei precari. A poco più di una settimana dal voto regionale, da Roma a Palermo, ministri ed assessori, fanno a gara per promettere prebende. E’ un lurido mercato che offende la dignità e l’intelligenza dei siciliani che certamente non si lasceranno ingannare dalle trovate di un Pd disperato».

Sono le parole del candidato alla presidenza della Regione Siciliana Nello Musumeci a proposito degli stanziamenti promessi dal governo centrale e da quello regionale nei confronti di dipendenti, dei precari Aras e degli enti locali.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X