Martedì, 21 Novembre 2017

Dopo restauro apre Tomba Barberini Roma

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - Apre per la prima volta al pubblico, dopo un importante restauro, il Sepolcro dei Corneli, meglio conosciuto come Tomba Barberini, situato proprio all'inizio del Parco della via Latina, una delle più antiche strade romane, ora trasformata in quel tratto in un parco di quartiere. Da novembre sarà dunque possibile visitare, su prenotazione e con una guida, l'edificio in laterizi con decorazioni policrome sulle facciate (rinvenute tracce in giallo, rosso, violetto, oro) e affreschi all'interno, risalente al II secolo d.C., l'unico fra quelli che costeggiano la strada (le tombe dei Valeri e dei Pancrazi) a essersi mantenuto in alzato e nella sua forma originaria.
    "Il monumento è ben conservato, in quanto nei secoli è sempre stato utilizzato come ricovero, per attività agricole e di pastorizia, fino all'800", ha detto l'archeologa responsabile Francesca Montella presentando il restauro realizzato con un investimento di 250mila euro. Entro il 2018 saranno visitabili anche il piano ipogeo e la camera funeraria.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X