Lunedì, 20 Novembre 2017

Presentato a Bruxelles progetto "Sceriffo su campo"

Terra e Gusto
© ANSA

CATANZARO- Educare bambini e adulti a un corretto comportamento alimentare, ma anche favorire un processo di conoscenza dell'ambiente e del processo produttivo che induca il consumatore a scelte consapevoli. Questo l'obiettivo del progetto "Lo Sceriffo del Campo" presentato oggi a Bruxelles nel corso della visita ufficiale al Parlamento Europeo di una delegazione proveniente dalla Regione Calabria.

La delegazione, accolta da Raffaele Fitto, presidente di Direzione Italia, era composta da Luigi Muraca coordinatore regionale di Direzione Italia, e da Beppe Raffa componente della Direzione nazionale.

"L'iniziativa - é detto in un comunicato - sottolinea l'importanza di far conoscere, soprattutto ai più giovani, in che modo e da dove nasce la maggior parte dei prodotti che consumiamo nelle nostre tavole quotidianamente; sviluppare la consapevolezza di un utilizzo responsabile del suolo, ma anche di comportamenti sostenibili e corretti da parte di consumatori e produttori. Il progetto, che è appoggiato anche da Legambiente, ha come simbolo l'anguria in quanto frutto che per le sue proprietà nutritive rappresenta la vera essenza della terra".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X