Martedì, 21 Novembre 2017

A Siena World Francigena Ultramarathon

SIENA - Quattro itinerari slow lungo la via Francigena da Siena ad Acquapendente. E' la prima edizione della 'World Francigena Ultra Marathon' in programma sabato 21 e domenica 22 ottobre con partenza dalla città del Palio. Saranno 700 i partecipanti di cui 370 uomini e 330 donne di tutte le età: il 35% sono 'camminatori over 50', il 32% degli iscritti sono nella fascia dai 41 ai 50 anni; il 12% sono gli under 40 e 11 sono gli over 70. A precedere il weekend di sport 'Via Franci-Gene,' il talkshow di Gene Gnocchi al Teatro dei Rozzi (venerdì 20 ottobre). La performance sarà l'occasione per raccontare il cammino attraverso un talk-show condito da tutto l'umorismo del comico parmigiano.
    Riguardo alla provenienza dei camminatori Siena guadagna la prima posizione nella top 10 delle province coinvolte con 150 partecipanti; seguono Roma e Viterbo con quasi 100 camminatori a testa. Tanti anche i toscani in arrivo da Arezzo, Lucca, Firenze e Pisa. Quindici i trekker provenienti da Milano. Quattro i percorsi: da Siena a Buonconvento (32km); da San Quirico d'Orcia a Acquapendente (65 km): da Radicofani a Acquapendente (31,8 km) e da Siena a Acquapendente (120 km). A essere preferita la tappa da Siena a Buoncovento, che fa registrare 250 iscrizioni. Molto apprezzati anche i 32 chilometri da Radicofani ad Acquapendente, mentre ben 136 sono i viandanti che si misureranno nella tappa più impegnativa: i 120 chilometri no stop da Siena ad Acquapendente. In programma per sabato anche la 'StraSiena', un itinerario non competitivo di 5 km con partenza di fronte al Santa Maria della Scala per scoprire il centro storico di Siena.
    (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X