Martedì, 21 Novembre 2017

Su Jeep Cherokee un passeggero virtuale parla alla vettura

ROMA - Un efficientissimo assistente 'virtuale' sale a bordo dell'edizione 2018 delle Jeep Cherokee Latitude dotate di Uconnect con display da 8,4 pollici. Grazie alla presenza del rivoluzionario dispositivo Alexa di Amazon - ben noto nell'ambito della domotica - il proprietario Usa della Cherokee potrà utilizzare i comandi vocali in auto e da remoto per avviare il motore, bloccare e sbloccare le porte, inviare istruzioni di navigazione, controllare i livelli del carburante e la pressione dei pneumatici e molto altro ancora, compreso l'accesso ai servizi Amazon. ''Con il dispositivo Alexa gli utenti possono chiedere a Alexa di avviare la loro Cherokee quando sono ancora in casa - ha dichiarato Ned Curic, vicepresidente automotive di Amazon Alexa - e di inviare indicazioni per programmare il sistema di navigazione. I comandi vocali sono una grande parte del futuro perché permettono di semplificare le attività quotidiane come queste e siamo entusiasti che Jeep sta fornendo questo livello di connettività ai propri utenti''. Con l'acquisto di Cherokee Latitude i clienti Usa ricevono un dispositivo Amazon Echo Dot, un abbonamento di tre mesi al piano familiare Amazon Music Unlimited (il servizio completo di catalogazione on-demand con accesso a decine di milioni di canzoni e migliaia di liste di brani) e un adesione di tre mesi a Audible, la più grande piattaforma mondiale di intrattenimento vocale digitale, con più di 375.000 programmi audio dei principali editori di audiolibri, riviste e giornali.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X