Mercoledì, 18 Ottobre 2017
BENI CULTURALI

Giornata Fai d'autunno, i "gioielli" siciliani domenica aprono le porte

giornata fai d'autunno, monumenti, Sicilia, Cultura
Chiesa della Badia di Sant'Agata, a Catania

PALERMO. Saranno oltre 45 i siti siciliani aperti al pubblico per la giornata del Fai d’autunno. Chiese, biblioteche, musei d’arte e diocesani, monumenti, giardini saranno accessibili domenica 15 ottobre. Nei siti scelti dal Fai, Fondo ambiente italiano, sarà possibile fruire di visite guidate con gli studenti in veste di ciceroni.

Tra i luoghi della giornata d’autunno la Badia di Sant'Agata a Catania, la cattedrale di San Lorenzo a Trapani, la porta di Janniscuru di Enna, l’Ipogeo vescovado di Agrigento. Ben tredici sono i siti aperti a Alcara Li Fusi, in provincia di Messia, tra cui l’area del grifone (osservazione naturalistica), il museo d’arte sacra, la fontana Abate e il lavatoio e otto chiese del paese. Con la giornata d’autunno il Fai intende promuovere e salvaguardare il patrimonio culturale e naturalistico italiano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X