Martedì, 21 Novembre 2017

In lizza 21 auto per premio Auto Europa dei giornalisti UIGA

ROMA - Sono in corso in queste ore gli ultimi momenti di test di guida sulle strade di Frascati prima della proclamazione del premio Auto Europa 2018 dell'Unione Italiana Giornalisti Automotive. Alcune delle ''penne'' più note del Paese specializzate nei motori stanno, infatti, provando sulle strade laziali le macchine in lizza per il prestigioso riconoscimento, giunto alla trentaduesima edizione. Questo sarà assegnato ''alla vettura protagonista del mercato 2018 con il mix migliore di prestazioni, sicurezza, design, economia e sostenibilità ambientale''. A contendersi il titolo ci sono ventuno nuovi modelli, commercializzati in almeno 10.000 esemplari. il lungo elenco, che spazia dal Suv Alfa Romeo Stelvio alla ''piccola'' Citroen C3, comprende in ordine alfabetico anche: Audi Q2, BMW Serie 5, Fiat nuova 500L, Ford Fiesta, Honda Civic, Hyundai i30 5 porte e wagon, Range Rover Velar, Mini Countryman, Nissan Micra, Opel Insignia, Peugeot 5008, Porsche Panamera, Renault nuova Captur, Seat Ibiza, Skoda Kodiaq, Toyota C-HR, Volvo S90 e V90, Volkswagen Arteon. Oltre a questi modelli da segnalare per la categoria sportive la lotta più ristretta tra Ferrari 812 Superfast, Lamborghini Huracan Performante e Porsche 911 GT3.

Terminati i test, i giornalisti esprimeranno subito la propria preferenza, assegnando un punteggio decrescente a quelle che considereranno le migliori sei auto in lizza. Lo spoglio delle schede è previsto nel tardo pomeriggio di oggi mentre la proclamazione del modello vincitore avverrà questa sera, a Villa Tuscolana, nel corso della cena di gala dell'Uiga Day, evento organizzato a Frascati dall'associazione italiana in collaborazione con Assogasliquidi, Assogomma e Bosch. Intanto, è già stato attribuito a Hyundai il ''Green Award'' per la ricerca tecnologica rivolta all'ambiente con il progetto Ioniq, vettura lanciata sul mercato con tre varianti ecologiche: ibrida, elettrica e plug-in. Un riconoscimento speciale per i 70 anni della Polizia Stradale sarà consegnato al Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, per la presenza quotidiana delle Forze dell'Ordine sulle strade a tutela della mobilità sicura e responsabile Lo scorso anno Auto Europa andò all'Alfa Romeo Giulia, eletta con 293 voti, davanti alla Maserati Levante e alla Peugeot 2008.

Tra le sportive da ricordare il successo della Ford Focus RS con 264 preferenze.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X