Sabato, 18 Novembre 2017

Salone Tokyo, Toyota guarda al futuro rivisitando il passato

ROMA - A meno di due settimane dall'apertura del Salone di Tokyo anche Toyota ha iniziato ad accendere i riflettori sulle novità - probabilmente 8 o 9 in totale - che verranno esposte al centro fieristico Big Sight. Per il momento sono state svelate le immagini di tre nuovi modelli o, meglio, di due prototipi e di una vettura di serie che sarà prodotta in numero limitato di esemplari. E l'impressione che si ha osservando la roadster GR HV Sports, il suv-mpv TJ Cruiser e la berlina di rappresentanza Crown è che il colosso Toyota abbia voluto far dimenticare l'estrema modernità delle sue ultime auto di grande serie - fin troppo estreme nel design secondo alcuni esperti - per riflettere sui valori stilistici e creativi del passato, spesso legati a modelli iconici. La GR HV Sports ricorda, ad esempio, la famosa MR2 e più specificamente la sua terza generazione, seppure con diverse dimensioni (questa è lunga 4 metri e 39, quella del 2002 non arrivava a 3 metri e 90) e non riprende certo le linee 'stile Mazinga' di certi modelli recenti. La tecnologia ibrida di questa concept car sportiva deriva dalla TS050 con cui la squadra Toyota Gazoo Racing compete nel Campionato Mondiale Endurance ma utilizzata in uno schema di propulsione - il tutto avanti - che potrebbe facilmente essere trasferito alla produzione di serie. Ancora più vicino alla realtà il concept TJ Cruiser che propone una linea molto aggressiva e spartana, come lo era quella dell'iconica prima Land Cruiser. In questo caso il punto di partenza è la piattaforma Toyota New Global Architecture(TNGA) dotata di un motore 2.0 benzina accoppiato ad un sistema ibrido convenzionale. La carrozzeria viene definita dal costruttore nipponico di tipo crossover, ma l'impatto 'rude' del frontale e della coda e il layout interno fanno più pensare ad una riuscita commistione tra il mondo suv e quello degli mpv.

Infine debutto a Tokyo dell'ammiraglia 'casalinga' (in quanto usata dai politici e dal mondo imprenditoriale giapponese) Crown, rivisitata rispetto alla versione precedente ma senza fughe in avanti o scimmiottamenti delle tre rivali tedesche.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X