Martedì, 21 Novembre 2017

L'orologio atomico da record

Scienza e Tecnica
L'orologio atomico da record messo a punto negli Stati Uniti (fonte: G.E. Marti/JILA)
© ANSA

Mille volte più compatto, con una resa 10 volte migliore e 20 volte più rapido: sono i record del primo orologio atomico che sfrutta il comportamento dei gas quantistici, composti da particelle delle quali è impossibile distinguere la natura e che obbediscono alle leggi della fisica quantistica. Descritto sulla rivista Science, il nuovo orologio atomico è stato messo a punto negli Stati Uniti, dal gruppo del centro di ricerca Jila diretto da Jun Ye.

"Per la prima volta sono stati sfruttati gli effetti dei gas quantistici per realizzare un orologio atomico", osserva Davide Calonico, responsabile degli orologi ottici dell'Istituto nazionale di ricerca metrologica (Inrim) di Torino. Il fatto che gli atomi dei gas quantistici si comportino come un insieme, muovendosi all'unisono, è il segreto dell'efficienza del nuovo orologio atomico.

E' anche "l'orologio atomico più stabile al mondo - osserva - e in grado di produrre una frequenza estremamente ferma nel tempo". I gas quantistici sui quali si basa stanno richiamando l'attenzione di molti gruppi di ricerca, tanto che nel 2018 è previsto un programma di europeo dedicato alle tecnologie quantistiche che considererà le applicazioni agli orologi atomici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X