Martedì, 24 Ottobre 2017
A CHIVASSO

Ultraleggero precipita nelle campagne torinesi, muore un bagherese di 55 anni

TORINO. Un uomo originario di Bagheria, Onofrio Saeli 55 anni, è morto nei dintorni di Chivasso, in provincia di Torino dopo essere precipitato mentre guidava un ultraleggero.

La salma dell'uomo è arrivata ieri a Bagheria, dove oggi pomeriggio si celebreranno i funerali nella Chiesa Madre.

L'incidente è avvenuto domenica scorsa, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, allertati dalla chiamata di un cittadino che aveva detto di avere notato un velivolo cadere nei pressi di una strada. L'ultraleggero è precipitato nelle campagne della frazione Boschetto di Chivasso, a pochi chilometri dal campo volo della frazione Carolina da cui era decollato. Onorio Saeli era alla guida del mezzo ed è morto sul colpo.

Sposato e padre di due figli, era originario di Bagheria ma lavorava a Caltanissetta come responsabile della Siae. Sull'incidente sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X