Venerdì, 22 Giugno 2018
REGIONALI

Fava: "Se nella mia lista ci fossero indagati sarei io a lasciare"

Elezioni in Sicilia, Claudio Fava, Sicilia, Politica
Regionali, il candidato Claudio Fava presenta la lista "Cento passi per la Sicilia"

PALERMO. «A proposito di candidati eticamente discutibili, Nello Musumeci si richiama oggi al 'senso di responsabilità' dei partiti che lo sostengono. Troppo comodo e troppo poco. Io mi richiamo al mio senso di responsabilità. E nella mia lista parenti di indagati o imputati per mafia non ce ne saranno. Altrimenti sarei io ad andarmene». Lo dice Claudio Faca, candidato della sinistra alla presidenza della Regione. 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X