Martedì, 12 Dicembre 2017
TECNOLOGIA

Dotato di joystick ma in versione mini console, nel 2018 torna il Commodore 64

ROMA. Definito il computer più venduto del mondo, il Commodore 64 torna ma in versione... mini.

Vanto della tecnologia, il nuovo esemplare è stato presentato in occasione della Games Week di Milano.

Lo storico computer del 1982 torna in veste di piccola console.

Sviluppato dalla Retro Games Limited, l'azienda aveva proposto un sistema di gioco basato su joystick. Da lì l'idea di far rinascere il Commodore 64. Si tratta di una nuova piattaforma, completamente aperta, con 64 giochi disponibili.

Tornano infatti anche i classici California Games, Impossible Mission, Monty Mole, Paradroid, Speedball 2 e Uridium.

La scatola della mini console prevede un corredo completo composto da una console, un joystick con un cavo di circa un metro e mezzo, un cavo HDMI per connetterlo alla televisione e un cavo di alimentazione. Grande assente il SNES classic mini, ossia l’alimentatore.

Si potrà usare lo stesso usato per la carica dello smartphone.

Uscita prevista tra autunno e Natale 2018.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X