Giovedì, 14 Dicembre 2017
SFAX

In Tunisia arrestato uno dei più grandi trafficanti di esseri umani

TUNISI. Le forze dell’ordine tunisine hanno arrestato a Sfax uno dei più grandi organizzatori di traversate illegali verso le coste italiane, ricercato dalle autorità da molto tempo. Lo rendono noto i media locali precisando che l’uomo è stato arrestato grazie ad un’imboscata della polizia in un caffè a Sidi Mansour.

Nel mese di settembre, secondo le stesse fonti, complici forse anche le buone condizioni climatiche, sarebbero quasi triplicati i tentativi di emigrazione illegale sventati a partire dalla Tunisia, rispetto al mese precedente, con oltre 500 persone arrestate.

Intanto non si fermano gli sbarchi in Sicilia. A Pozzallo arriva la nave Dattilo con 290 migranti a bordo. Sono 776, invece, i migranti sulla nave Vos Hestia di Save the children approdata ieri a Catania. Erano stati tratti in salvo durante cinque operazioni di soccorso. Tra loro ci sono 102 donne, undici delle quali in stato di gravidanza, e 64 minorenni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X