Sabato, 20 Gennaio 2018
TELEVISIONE

Carlo Conti saluta Sanremo e torna al suo show: è "Tale e quale" il mio festival

ROMA. Dopo tre edizioni di Sanremo, connumeri record difficilmente ripetibili, Carlo Conti torna da domani in prima serata su Rai1 in prima serata per
11 puntate con un suo festival cui è particolarmente affezionato, che non solo conduce ma di cui è anche autore, Tale e Quale Show, ma sul palco dell'Ariston non
tornerà.

"E terminata una fase fortunata della mia vita, era giusto dare il cambio".

In questo varietà, giunto invece alla settima edizione, il conduttore toscano dice di divertirsi molto.

"Il programma è forte anche perché non cambia mai. Addirittura, forse, manderemo in onda qualche puntata vecchia", dice con una punta di sarcasmo.

Poi ringrazia i componenti della giuria, definendo Loretta Goggi 'regina', Enrico Montesano e si dice felice del ritorno di Christian De Sica. Un cast forte, tra cui
spiccano big come Marco Carta(vincitore di un'edizione di Sanremo), Annalisa Minetti (sul podio sia di Sanremo giovani che tra i Campioni nel '98)Donatella Rettore, Platinette e Claudio Lippi (che passa da giurato a concorrente), ma anche nomi come il tenore Piero Mazzocchetti. Un programma che Conti vuole idealmente
dedicaread un grande imitatore, Gigi Sabani, scomparso dieci anni fa "eche è stato forse poco ricordato". Dodici nuovi protagonisti,undici puntate nelle quali i
personaggi si cimenteranno in performance talvolta apparentemente impossibili, sempre rigorosamente dal vivo.

"È sempre più difficile fare il cast - ammette Conti - perché diventa sempre più arduo trovare personaggi famosi che sappiano cantare bene ma abbiano anche doti di imitazione e recitazione". Questo potrebbe portare a ripensare il varietà scegliendo come concorrenti persone 'normali' che abbiano le doti richieste."Vanno molto già all'estero le edizioni con le persone non famose, perché dopo anni è sempre più difficile trovare persone note che abbiano queste caratteristiche - fa notare Paolo Bassetti, presidente di Endemol Shine Italy - quindi stiamo pensando anche noi a un'idea come questa, per poi magari ritornare ad un'edizione coi vip". Progetto confermato dal direttore di rete Andrea Fabiano. Un programma "che ha una magia intorno a sé e mette insieme tradizione e modernità, meccanismi semplici ma con dietro un lavoro pazzesco", prosegue Bassetti.

"Nel cast non ci sono imitatori di professione - sottolinea Loretta Goggi - e credoche questo per il pubblico sia più onesto, più leale, perché seno diventa troppo facile".
Lippi: "Mi sono già pentito di aver accettato". Poi aggiunge: "Dopo 5 anni da giurato, era arrivato il momento di capire cosa si prova dall'altra parte". Nel corso delle settimane, i 12 protagonisti saranno preparati dai tutor, pronti a curare in ogni minimo dettaglio,vocale e stilistico, i propri 'assistiti'. Tutti gli arrangiamenti musicali sono del maestro Pinuccio Pirazzoli. Ospite d'onore fuori gara, torna il comico Gabriele Cirilli, fedelissimo del varietà, che quest'anno avrà come 'mission'quella di riproporre le sigle dei cartoni animati più famosi. Tra i concorrenti in gara anche il conduttore di Temptation Island Filippo Bisciglia ("avevo voglia di mettermi in gioco,sono felice di misurarmi con altre esperienze"), Alessia Macari (la formosa e simpatica vincitrice della prima edizione del Grande Fratello Vip), l'attrice Edy Angelillo, FedericoAngelucci (vincitore di Amici 6), Benedetta Mazza, la showgirl Valeria Altobelli. Conti scherza su Bisciglia:

"Per convincermi a prenderlo mi ha fatto tentare per una settimana da una bionda su un'isola. Epoi si è fatto raccomandare dalla fidanzata, che ha già partecipato al programma". E proprio sulla presenza di Bisciglia e Macari, volti Mediaset, Conti risponde:

"Ormai non ci sono più casacche e appartenenze. Forse solo per i conduttori, ma gli altri personaggi sono sul mercato; non ci sono steccati né veti.Io dico con orgoglio che sono sempre stato in Rai".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X