Martedì, 19 Settembre 2017

Tra compleanni e nuovi arrivi è festa sulla Stazione spaziale

Scienza e Tecnica
La festa per il 50esimo compleanno di Bresnik (fonte: P. Nespoli/ESA-NASA)
© ANSA

Pronto a cogliere l'attimo con la sua inseparabile macchina fotografica in mano, Paolo Nespoli ha accolto a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss) i tre nuovi membri dell'equipaggio, Mark Vande Hei e Joe Acaba, della Nasa, e Alexander Misurkin, dell'agenzia spaziale russa Roscosmos.

I tre astronauti erano partiti martedì alle 23:17 (ora italiana) dalla base di Baikonur, in Kazakhstan, a bordo di una capsula Soyuz. Il viaggio è avvenuto senza intoppi e la Soyuz si è agganciata al modulo Poisk della Stazione spaziale alle 4:55 di questa mattina.

Dopo le normali procedure di pressurizzazione e di controllo necessarie a garantire la sicurezza dell'ingresso dei nuovi astronauti, alle ore 7:08 si è aperto il portellone. Ad attendere i nuovi compagni dall'altra parte, insieme all'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Paolo Nespoli, c'erano anche l'ingegnere di volo Sergey Ryazanskiy della Roscosmos e il comandante della Expedition 53 Randy Bresnik della Nasa, reduce dai festeggiamenti per il suo 50esimo compleanno.

Neanche il tempo di pubblicare sui social le foto della cena con tanto di cappellino celebrativo, che sulla Stazione spaziale è di nuovo tempo di festa, per dare il benvenuto ai nuovi arrivati. Per Misurkin, Vande Hei e Acaba comincia così una missione di cinque mesi che li vedrà protagonisti di esperimenti di biologia, biotecnologia e fisica fino a febbraio 2018, mentre Bresnik, Ryazanskiy e Nespoli faranno ritorno sulla Terra a dicembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X