Domenica, 24 Settembre 2017

Porsche al vertice del mondo suv con nuovo Cayenne Turbo

Motori
© ANSA

(ANSA) - FRANCOFORTE (GERMANIA), 13 SETT - L'offensiva di Porsche nel segmento dei suv sportivi premium - partita nei giorni scorsi che la presentazione della nuova generazione Cayenne - si rafforza ora con l'arrivo al vertice della gamma della variante Cayenne Turbo da 550 Cv che arriverà nel mercato italiano a dicembre. Il debutto in anteprima mondiale è avvenuto al 67mo Salone Internazionale dell'Automobile di Francoforte, a fianco dell'altra importante novità nella gamma delle supersportive, la 911 GT3 con Touring Package che permette l'impiego stradale di una vera auto da competizione. Cayenne Turbo innalza ulteriormente il livello delle prestazioni sportive nel segmento di appartenenza, grazie al suo V8 4.0 litri sviluppa 550 Cv (+ 30 Cv rispetto al modello precedente) e una coppia che sale di 20 Nm e arriva al valore di 770 Nm. Grazie a questi livelli di erogazione il nuovo suv 'top' accelera da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi - tempo che scende a 3,9 secondi se l'auto è equipaggiata con il pacchetto Sport Chrono - e raggiunge una velocità massima di 286 km/h.

Per il nuovo V8 della Cayenne Turbo gli ingegneri Porsche hanno optato per un Central Turbo Layout, con turbine integrate al centro tra le bancate a V dei cilindri. La riduzione del percorso di scarico fra camera di scoppio e turbocompressori aumenta notevolmente la risposta del motore, mentre la posizione centrale dei turbo migliora l'erogazione di potenza. Cayenne Turbo vanta un comportamento dinamico ottimizzato che è il risultato di un mix di tecnologie innovative come gli elementi aerodinamici attivi, che includono uno spoiler sul tetto, le sospensioni pneumatiche a tripla camera, gli pneumatici misti e i nuovi freni ad alte prestazioni. Spicca una serie di dotazioni aggiuntive, come l'asse posteriore sterzante o il sistema elettronico di stabilizzazione dei movimenti di rollio con alimentazione a 48 Volt.

In particolare, l'abbinamento delle sospensioni a tripla camera con il sistema di ammortizzatori attivi PASM amplia ulteriormente lo spettro delle performance. Il concetto dei pneumatici con dimensioni 285/40 all'avantreno e 315/35 posteriormente è mutuato dal mondo delle 911 e consente di migliorare ulteriormente il comportamento e le prestazioni. Il sistema di sospensioni attive utilizza tre camere pneumatiche per puntone, per cui il telaio è in grado di rilevare diverse tarature delle molle.

Per l'uso fuoristrada il sistema di sospensioni attive permette di regolare manualmente l'altezza da terra scegliendo fra sei diverse opzioni. La distanza da terra è inoltre gestita attivamente da cinque nuovi programmi di guida. Grazie a dotazioni a richiesta come l'asse posteriore sterzante, il sistema elettronico di stabilizzazione dei movimenti di rollio Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) e il sistema di ripartizione della coppia Porsche Torque Vectoring Plus (PTV+), il comportamento dinamico della nuova Cayenne Turbo arriva ad eguagliare quello di una berlina sportiva. Come le altre versioni della gamma, Cayenne Turbo, si distingue esteticamente per la linea esclusiva della sezione anteriore e gli specifici proiettori a Led con Porsche Dynamic Light System (PDLS) che conferiscono alla Cayenne Turbo un'immagine che ne sottolinea il carattere. Al buio la nuova Turbo si distingue nettamente dalle altre Cayenne per la doppia fila di diodi luminosi che caratterizza i gruppi ottici anteriori. Sulla fiancata, i cerchi Turbo da 21 pollici - di serie e realizzati esclusivamente per questo modello top di gamma - sono inseriti nei passaruota maggiorati dai profili in tinta con la carrozzeria. I doppi terminali di scarico, tipici della Turbo, costituiscono il principale tratto distintivo del posteriore.

Gli interni, completamente rinnovati come nelle altre Cayenne, riflettono la maggiore versatilità della Cayenne Turbo, che offre al contempo più sportività e più confort. Attraverso il touch screen full HD del Porsche Advanced Cockpit si possono visualizzare e gestire praticamente tutte le funzioni di questo suv connesso in rete. Questo modello top di gamma offre sedili sportivi con regolazione a 18 vie e poggiatesta integrati una novità anch'essa ispirata alla 911.(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X