Giovedì, 23 Novembre 2017

Le sculture di Aceves a Porto Lotti

LA SPEZIA - Le sculture equestri di Gustavo Aceves approdano a Porto Lotti. Il progetto 'Lapidarium' dell'artista messicano che da anni vive e lavora a Pietrasanta in mostra da sabato 16 settembre nel porticciolo turistico spezzino.
    'Sculture', questo il nome dell'evento, è promosso dalla galleria 'Il Forte Arte' di Forte dei Marmi, in collaborazione con Porto Lotti e con il patrocinio del Comune della Spezia.
    L'installazione è composta da sculture di grandi dimensioni, che fanno parte dell'ultimo progetto in progress di Gustavo Aceves che si snoda in un tour intorno al mondo che toccherà anche Parigi e New York, e che terminerà nel 2019 a Teotihuacán a Città del Messico. Ogni scultura in Lapidarium rappresenta un momento di una particolare diaspora della storia antica, ma anche di esodi e migrazioni. L'esposizione è dedicata all'autocoscienza dei popoli. "Siamo orgogliosi che il Lapidarium di Aceves sia approdato nella nostra città tra tappe nazionali e internazionali – spiega il sindaco della Spezia", Pierluigi Peracchini.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X