Martedì, 21 Novembre 2017

Dopo Irma, AstroPaolo fotografa l'uragano Josè

Scienza e Tecnica
L'occhio dell'uragano Josè (fonte: Paolo Nespoli/ESA-NASA)
© ANSA

Dopo Irma, anche l'uragano Josè finisce nel mirino dell'astronauta dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Paolo Nespoli, che dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) continua a scattare immagini mozzafiato del nostro pianeta.

In queste ore l'attenzione è ovviamente rivolta all'uragano Josè, che incombe sull'oceano Atlantico minacciando l'America già duramente colpita dal flagello di Irma. Nespoli punta il suo obiettivo direttamente sull'occhio dell'uragano e commenta sui social: "la natura sa anche mettere soggezione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X