Sabato, 23 Settembre 2017
TENNIS

Us Open, Venus Williams in semifinale a 37 anni

NEW YORK. Venus Williams torna in semifinale agli Us Open dopo 7 anni battendo nei quarti al terzo set Petra Kvitova per 6-3, 3-6, 7-6 (2). A 37 anni, Venus Williams è la più anziana semifinalista in un torneo dello Slam dal 1994, quando Martina Navratilova entrò nelle prime 4 a Wimbledon.

Per Venus Williams il 2017 si conferma l'anno della rinascita, dopo le due finali agli Australian Open in gennaio e a Wimbledon a luglio. Affrontera' la connazionale Sloane Stephens in una semifinale tutta statunitense.

Quello fra Venus Williams e Petra Kvitova è' stato il match clou della giornata. Una di fronte all'altra, si sono ritrovate le uniche due tenniste in corsa nei quarti a poter vantare titoli Slam: 7 l'americana, 2 la ceca. Venus nel 1997, l'anno in cui è stato inaugurato l'Arthur Ashe Stadium, esordiva agli US Open spingendosi sino alla finale: poi nel 2000 e 2001 il torneo lo ha vinto.

Da allora sono cambiate tante cose, ha vissuto con dignità il ruolo paradossale di tennista meno brava in famiglia schiacciata da Serena, che è diventata una delle più grandi di sempre, probabilmente la più grande. In ogni caso ora si sta godendo un'autentica seconda giovinezza, e quella agli Us Open è la presenza numero 76 in uno Slam, il 39mo quarto di finale e ora ha anche centrato la 23ma semifinale. Per la Kvitova un grande ritorno. La 27enne di Bilovec è riemersa dopo il lungo stop seguito alla drammatica aggressione subita in casa prima di Natale e l'operazione alla mano. Venus Williams adesso affronterà in semifinale la connazionale Sloane Stephens.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X