Sabato, 25 Novembre 2017

Ford svela furgone elettrico prodotto con Deutsche Post DHL

ROMA - Ford punta sull'espansione della mobilità elettrica anche nel campo commerciale e presenta Streetscooter Work XL, un e-van nato dalla partnership con il gruppo Deutsche Post DHL. Entro la fine del 2017 saranno assemblati i primi 150 veicoli di pre-produzione che verranno utilizzati dalle poste tedesche per la consegna in Germania di pacchi e plichi. Il furgone elettrico ha un'autonomia che va da 80 a 200 km a seconda delle dimensioni del pacco batterie installato, che è di tipo modulare è può variare tra 30 kWh e da 90 kWh. Il mezzo è realizzato sulla base meccanica del Ford Transit. La ''power unit'' e l'allestimento che permette di stivare 20 metri cubi di merce, invece, sono forniti dal gruppo Deutsche Post che già produce e commercializza due versioni più piccole di commerciale a zero emissioni, denominate Streetscooter Work e Work L.

I veicoli saranno assemblati nella fabbrica tedesca di Aquisgrana e saranno messi sul mercato per poter essere venduti anche a terzi. Entro il 2018 la joint-venture prevede di produrne almeno 2.500 unità. Secondo i dati forniti, l'utilizzo di un Work XL elettrico anziché di un Diesel farebbe risparmiare il consumo di 1.900 litri di gasolio all'anno, permettendo di evitare l'immissione nell'atmosfera di circa 5 tonnellate di CO2.

Nell'occasione Steven Armstrong, responsabile delle attività di Ford in Europa, ha chiarito: ''Siamo fieri di questo progetto ambizioso e della forte partnership che abbiamo sviluppato con il gruppo Deutsche Post DHL e Streetscooter. Quest'iniziativa sarà la più importante in Europa per la produzione di e-van a zero emissioni di medie dimensioni''.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X