Mercoledì, 23 Agosto 2017

Valpolicella Negrar in vetta Top 20 cantine cooperative

Terra e Gusto
I soci della Cantina Valpolicella Negrar
© ANSA

 Per il secondo anno consecutivo, Cantina Valpolicella Negrar conquista il primo posto nella "Top 20 Cantine Cooperative Italiane 2017" stilata dalla redazione di Weinwirtschaft, influente rivista per il mercato di vini in Germania, in una selezione che esclude le cooperative alto-atesine. Quest'anno, la cantina cooperativa negrarese condivide il gradino più alto del podio con la cooperativa Viticoltori Associati di Vinchio-Vaglio Serra, di Vinchio (AT), in Piemonte.

"Arrivare primi in classifica è impegnativo, come lo è riuscire a mantenere nel tempo il primato, per cui siamo fieri della riconferma di eccellenza assegnata ai nostri vini, che suggella la bontà della nostra mission aziendale: guardare al mercato con attenzione alla qualità e al territorio di appartenenza", afferma Daniele Accordini, Dg ed enologo della cantina.

Nata nel 1933, Cantina Valpolicella Negrar porta nel "Dna" lo spirito dei fondatori, 6 imprenditori che si unirono per salvaguardare il territorio della Valpolicella da speculazioni finanziarie. Oggi conta 230 soci che coltivano oltre 700 ettari di vigneto, in prevalenza nelle colline della Valpolicella Classica.

La produzione supera 7 milioni di bottiglie l'anno. Il 65% del fatturato (35.650.000 euro nel 2016) è frutto di vendite all'estero, soprattutto Nord Europa e Nord America, Paesi del Nuovo Mondo, Taiwan, Singapore, Spagna, Russia e paesi dell'Est europeo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook