Sabato, 16 Dicembre 2017
CALCIOMERCATO

Arriva il transfer per Neymar, già domenica sarà in campo

PARIGI. Diciotto milioni netti l'anno di 'buoni motivi': ecco spiegato, nella cifra record di ingaggio offerta dal Paris Saint Germain al 19enne Mbappè, l'altro affare-monstre dell'estate per il club parigino, che domenica è pronto a far debuttare Neymar.

Dopo aver messo a segno l'acquisto del secolo (per ora), con l'arrivo all'ombra della Torre Eiffel del talento brasiliano pagando i 222 milioni della clausola rescissoria ed un contratto faraonico, il Paris Saint Germain ha praticamente chiuso la trattativa per portare a Parigi anche la giovane promessa del calcio francese, Kyliam Mbappè. Il trasferimento del diciannovenne non è stato ancora ufficializzato ma nonostante le smentite 'di facciata' è praticamente concluso.

La folle estate del Psg, mosso dai desideri di vittoria (e dal portafogli) del suo proprietario, Nasser Al-Khelaifi, regala ai tifosi parigini un'altra 'stella' del calcio mondiale, questa volta 'nascente'. L'affare Mbappè costerà al Psg circa 160 milioni di euro più altri 20 di bonus ed un ingaggio al giocatore di 18 milioni netti annuali, secondo solo ai 30 annuali di Neymar.

Cifre record, stipendi folli e un'estate che rimarrà scolpita nella storia del calciomercato con la levata di scudi dei maggiori club d'Europa contro il club parigini in nome del fair play finanziario. In attesa dell'ufficializzazione di Mbappe, intanto è finalemnte arrivato dalla Spagna il transfer di Neymar che domenica potrà finalmente fare il suo esordio (in casa del Guingamp).

La federazione calcio francese ha comunicato di aver ricevuto "il certificato di transfer internazionale (Itc)" dalla controparte spagnola, e che quindi da oggi Neymar è a tutti gli effetti un tesserato del Paris St. Germain. ''Neymar è pronto a esordire: vedremo domani se per tutti i 90' o per lo spezzone di partita di cui si sentira' capace", le parole del tecnico del Psg Unaj Emery il quale ha anche sottolineato che il brasiliano "si è inserito rapidamente, dal punto di vista tecnico e umano".

Quanto a Mbappè, Emery ha sottolineato che "è un giocatore del Monaco, ora. Vediamo cosa succede nei prossimo giorni".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X