Giovedì, 21 Settembre 2017

A San Lorenzo nella Tomba dei Rilievi

  NECROPOLI DELLA BANDITACCIA (CERVETERI) - A caccia di stelle cadenti nella necropoli etrusca. Si può fare a Cerveteri, dove il 10 agosto la nella Necropoli della Banditaccia patrimonio Unesco sarà aperta straordinariamente al pubblico la Tomba dei Rilievi, una delle più grandi e affascinanti testimonianze dell'arte e della cultura etrusca.
    La tomba dei rilievi o Tomba Bella, come la definì D.H.
    Lawrence, fu scoperta nell'inverno tra il 1846 e il 1847 dal marchese Giovan Pietro Campana. L'ipogeo risale alla fine del IV sec. a.C. ed è caratterizzato da una raffinata decorazione in stucchi policromi e bassorilievi raffigurante demoni inferi, oggetti in uso nella vita pubblica e privata appesi illusionisticamente con chiodi alle pareti. Per motivi di sicurezza la tomba sarà accessibile solo ai visitatori muniti di prenotazione dalle ore 20:00 alle ore 22:30 (ultimo ingresso).
    All'evento parteciperanno anche alcuni ceramisti locali che illustreranno le principali tecniche antiche della lavorazione dell'argilla.Per informazioni si può chiamare lo 0699552637 (Punto Informazioni Turistiche dalle ore 9:00 alle 12:30) 0699552876 (dalle 15:30 alle 18:30). Email: prenotazioni@artemideguide.it (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X