Mercoledì, 23 Agosto 2017
AUTOSTRADA

Verifica su un giunto del viadotto tra Enna e Caltanissetta: chiuso e poi riaperto tratto della A19

PALERMO. E' stata chiusa al traffico per alcune ore la corsia dell'autostrada Palermo-Catania all'altezza del viadotto Mulini. Operai Anas hanno verificato le condizioni di un giunto che si era sollevato. La parte di A19 interessata dai lavori ha riguardato il tratto dallo svincolo di Caltanissetta a quello di Enna. Non ci sarebbero problemi di staticità.

Nell’aprile 2015 sull'autostrada A19 Palermo-Catania cedette uno dei piloni del viadotto Himera che provocò la chiusura dell’autostrada e conseguentemente la Sicilia rimase tagliata in due per mesi. Non vi furono feriti o danni a veicoli. Il cedimento venne provocato dallo smottamento di una collina. Per collegare le due principali città siciliane, all’inizio, fu studiato un percorso che conduceva, attraverso strade di montagna, a Polizzi e Caltavuturo, con un aggravio di almeno 45 minuti del tempo di percorrenza.

Andò avanti così per mesi, fino al 16 novembre 2105, quando fu inaugurata la bretella costruita per aggirare l’interruzione: costo 5,7 milioni per due chilometri che congiungono lo svincolo di Scillato al viadotto Himera. I lavori cominciarono il 7 agosto, 4 mesi dopo la chiusura al traffico del tratto d’autostrada.

Il successivo dicembre furono demoliti i 200 metri di viadotto in direzione Catania. Ora l’autostrada è percorribile col doppio senso di marcia solo su una delle due carreggiata del tratto interessato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook