Giovedì, 23 Novembre 2017

Bischof, scatti che raccontano il mondo

VENEZIA - Circa 250 immagini di Werner Bischof (1916-1954) saranno al centro di una grande mostra allestita dal 22 settembre al 25 febbraio a Venezia, negli spazi della Casa dei Tre Oci. Dall'India al Giappone, dalla Corea all'Indocina, da Panama al Cile e al Perù, i suoi reportage in paesi lontani, e all'epoca spesso inaccessibili, hanno raccontato quelli che negli anni '50 erano ancora considerati i confini del mondo. Ma non mancherà l'Italia con una selezione di 20 opere inedite.
    Intitolata 'Werner Bischof. Fotografie 1934-1954', l'importante rassegna è stata organizzata da Fondazione di Venezia e Civita Tre Venezie in collaborazione con la Werner Bischof Estate e Magnum Photos, di cui il famoso fotografo svizzero fu tra i fondatori. Il percorso espositivo trasporterà quindi il visitatore nell'età dell'oro del fotogiornalismo e si potranno ammirare circa 250 scatti, in larga parte vintage, tratti dai suoi più importanti reportage, compiuti negli angoli più remoti del mondo.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X